Campagna di Comunicazione sui buoni lavoro (voucher)

Spot radio (insegnante) (formato .wma)


Versione testuale dello spot radio 

Donna: Caro, dobbiamo prendere un’insegnante di ripetizioni per Luca: è un asino!

Uomo: Non ci pensare neanche, lo sai che sono contro il lavoro nero.

Donna: Come sei noioso… guarda che lo paghiamo con i buoni lavoro!    

Spk Uomo: Da oggi i rapporti di lavoro occasionali di tipo accessorio sono più trasparenti. Basta pagare con i buoni lavoro: il datore azzera i tempi burocratici e il lavoratore ha contributi e assicurazione garantiti. Inps e Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali. Insieme è tutto più semplice.
Vai su www.inps.it  o www.lavoro.gov.it .


vai alla Campagna di Comunicazione