Ufficio Consigliera Nazionale Parità Ufficio Consigliera Nazionale Parità
  • In Evidenza
  • 30/09/2010
  • Il Gruppo Ferrovie dello Stato, nell’ambito delle iniziative promosse in favore delle donne, firma la Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro alla presenza della Consigliera nazionale di Parità

Anche il Gruppo Ferrovie dello Stato, nella persona del suo Amministratore delegato Ing. Mauro Moretti alla presenza della Consigliera Nazionale di Parità, Prof.ssa Alessandra Servidori, ha firmato la “Carta per le pari opportunità e l’uguaglianza sul lavoro”.

La Carta è una dichiarazione di intenti, sottoscritta volontariamente da imprese di tutte le dimensioni, che assicura alle lavoratrici/i una attenzione per azioni di pari opportunità e uguaglianza ed è uno strumento che valorizza le pratiche inclusive nel mondo del lavoro contribuendo al successo e alla competitività delle imprese, puntando alla valorizzazione del benessere organizzativo e delle risorse umane.

“L’iniziativa rappresenta un forte impegno e responsabilità nell’ambito del dialogo sociale per la promozione di politiche attive dalla parte delle donne e del lavoro”, ha dichiarato la Consigliera Nazionale di Parità Alessandra Servidori.

L’evento, che si è svolto il 30 settembre presso l’ex Area Museo della Stazione Termini di Roma alle ore 11.30 (presso il binario 24 – ingresso da Via Giolitti, 1) segna l’avvio, dal 1° ottobre 2010, delle iniziative tutte al femminile intraprese dal Gruppo FS in occasione del mese per la prevenzione della salute della donna. Alle suddette iniziative, che si pongono in una ottica di scambio e solidarietà per la costruzione di una cultura comune a favore della donna, parteciperanno attivamente, con la diffusione e comunicazione del materiale informativo, anche le Consigliere di Parità presenti capillarmente sul territorio.

.