Ufficio Consigliera Nazionale Parità Ufficio Consigliera Nazionale Parità
  • In Evidenza
  • 20/02/2014
  • La Consigliera Nazionale di Parità aderisce all'appello della CPO Federazione Nazionale Stampa Italiana per la giornata dell'8 marzo

La Consigliera Nazionale di Parità aderisce e promuove la diffusione del seguente appello della Commissione Pari Opportunità della Federazione Nazionale Stampa Italiana per la giornata dell'8 marzo, destinato ai conduttori dei talk show.

Donne maltrattate o tenute ai margini: drappo rosso per un 'Posto occupato'

"La Commissione pari opportunità della Fnsi ha rivolto un appello ai conduttori dei talk show e dei salotti televisivi e radiofonici affinché nell'approssimarsi dell'8 marzo aderiscano alla campagna 'Posto occupato' e lascino una sedia vuota riservata idealmente alle donne maltrattate, molestate, uccise, tenute ai margini della società e del mondo del lavoro. Una lettera è stata inviata alla presidente della Rai Anna Maria Tarantola, al presidente di Mediaset Fedele Confalonieri, a quello de La7 Umberto Cairo e all'amministratore delegato di Sky Italia Andrea Zappia, chiedendo l'adesione alla campagna da parte delle aziende da loro guidate. Per dare forza all'appello è stata anche aperta una pagina Facebook, all'indirizzo 'Fnsi: un posto occupato per le donne assenti', attraverso la quale far sentire la voce delle donne e della società civile non solo in occasione dell'8 marzo ma anche nei prossimi mesi. Per aderire alla campagna, si possono mandare messaggi alla pagina Facebook o alla mail cpo.fnsi@fnsi.it .

 

.