Ufficio Consigliera Nazionale Parità Ufficio Consigliera Nazionale Parità
  • In Evidenza
  • 30/04/2014
  • Rapporto periodico sulla situazione del personale maschile e femminile

Il 30 aprile 2014 scade il termine per l’invio da parte delle aziende, pubbliche e private, che occupano oltre cento dipendenti, del “Rapporto periodico sulla situazione del personale maschile e femminile” (Art. 46 DLgs n. 198/2006 - ex art. 9 L. 125/91).

Si ricorda che il suddetto rapporto, da redigere secondo le indicazioni contenute nelle tabelle allegate al D.M. 17 luglio 1996,  deve essere trasmesso alle Rappresentanze Sindacali Aziendali e alla Consigliera (o al Consigliere) Regionale di Parità, sia della regione ove è ubicata la sede legale dell’azienda, sia della regione ove insistono le unità produttive con oltre 100 dipendenti.

Per ulteriori informazioni, si invitano le aziende interessate a contattare la Consigliera (o il Consigliere) di Parità Regionale competente.

.