Ufficio Consigliera Nazionale Parità Ufficio Consigliera Nazionale Parità
  • Ufficio della Consigliera Nazionale

 

Ufficio della Consigliera Nazionale di Parità

In base al decreto legislativo 11 aprile 2006, n. 198, art. 16, comma 1 “... L'Ufficio della Consigliera o del Consigliere Nazionale di Parità è ubicato presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. L'Ufficio è funzionalmente autonomo, dotato del personale, delle apparecchiature e delle strutture necessarie e idonee allo svolgimento dei suoi compiti. ...”.

A supporto dell'attività della Consigliera Nazionale operano:

Brienza Stefano

Cosimi Laura

Per segnalare casi di discriminazioni di genere sul lavoro di rilevanza nazionale, le lavoratrici, i lavoratori ed altri soggetti a vario titolo interessati, possono rivolgersi all’Ufficio della Consigliera Nazionale di Parità.

In tutti gli altri casi di discriminazioni di genere sul lavoro, collettive o individuali, è necessario rivolgersi agli uffici delle/dei consigliere/i di parità territoriali. È possibile contattare l’ufficio competente tramite telefono, posta o e-mail, utilizzando i riferimenti indicati nella sezione "Rete Nazionale delle Consigliere di Parità".

.