Vai direttamente ai contenuti della pagina

notizie

​19 febbraio 2016

Consulenti del lavoro - sessione 2016

Esami per l’abilitazione all’esercizio della professione di Consulente del Lavoro

 

Si comunica che gli interessati a partecipare agli esami di Stato per l'abilitazione all'esercizio della professione di consulente del lavoro legge 12/79 –sessione 2016- (G.U. 4° S.S. n. 8 del 29.01.2016) dovranno far pervenire, presso questa Direzione Territoriale del Lavoro di L'Aquila –viale Aldo Moro, 28/D - entro il termine perentorio del 15 Luglio 2016 (si considerano prodotte in tempo utile le domande spedite a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine predetto, a tal fine fa fede il timbro e la data dell'Ufficio postale accettante):

  1. la domanda di partecipazione, redatta in bollo da € 16,00, corredata, a pena di non ammissione :
  • dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi dell'art. 46 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445, relativa al compimento del prescritto periodo di praticantato;
  • ricevuta attestante il pagamento della tassa di €  49,58, dovuta ai sensi dell'art. 4 della legge 8.12.56, n. 1378, nonché del D.P.C.M. 21.12.90 da versarsi con le modalità di cui al D. Lgs 237/97 (Modello F23 e codice Tributo 729 T).
    La domanda di partecipazione e la dichiarazione di sostitutiva di certificazione sono disponibili sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali www.lavoro.gov.it, sezione "avvisi e bandi" Direzione Territoriale del Lavoro di L'Aquila, presso le Direzioni Territoriali del Lavoro e gli Ordini Provinciali dei Consulenti del lavoro della regione.
    I candidati con disabilità possono sostenere le prove con gli ausili e i tempi aggiuntivi necessari in relazione alla specifica disabilità ai sensi dell'art. 20 della legge n. 104/92. Tale condizione deve essere rappresentata nella domanda di ammissione, con l'indicazione del tipo di supporto richiesto.
    Alla candidata che necessiti di un periodo per allattamento, potranno essere assegnati tempi aggiuntivi per lo svolgimento delle prove, di durata pari al periodo stesso. Tale esigenza dovrà essere tempestivamente rappresentata alla Commissione esaminatrice.
    I candidati sono ammessi agli esami con riserva di accertamento dei requisiti dichiarati da parte degli Uffici competenti alla ricezione delle domande, ai sensi e per gli effetti di cui agli artt   71 e 75 del D.P.R. 445/2000.
    I candidati possono sostenere l'esame di Stato esclusivamente nella regione di residenza anagrafica.
    Le prove scritte si terranno nei giorni 6 e 7 settembre 2016.
    Le sedi di svolgimento degli esami saranno pubblicate sul sito internet istituzionale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali www.lavoro.gov.it, sezione "avvisi e bandi" fino alla data di inizio degli stessi.

Per informazioni ulteriori gli interessati possono rivolgersi alla Direzione Territoriale del Lavoro di L'Aquila utilizzando il seguente numero telefonico 0862-404368.

Gli orari ed i giorni di  ricevimento dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 e dalle ore 15,00 alle ore 16,30 nei pomeriggi di martedì e giovedì.

                                                                                                                  Il Direttore

                                                                                                                   D.ssa Fabrizia SGATTONI