Vai direttamente ai contenuti della pagina

notizie

​15 febbraio 2016

Dati attività ispettiva 2015 DTL Prato

Conferenza stampa del 12 febbraio 2016

 

La Direzione Territoriale del lavoro di Prato, lo scorso 12 Febbraio 2016, ha tenuto l’annuale “conferenza stampa” convocata allo scopo di illustrare i dati riepilogativi sull’attività svolta dall’Ufficio. Il Direttore Olivieri Pennesi ha quindi illustrato, analiticamente, ai numerosi giornalisti convenuti, i dati salienti ottenuti, in primo luogo e con specifica attenzione, nell’ambito dello svolgimento dei compiti istituzionali relativi all’Attività ispettiva, come anche per le altre attribuzioni della Direzione.

Tra i dati più significativi emersi dall’analisi dal “Report consuntivo 2015” certamente ha meritato il giusto grado di attenzione, la rilevazione del dato percentuale, sulle “irregolarità” complessivamente riscontrate, dagli ispettori del lavoro, che si è attestata all’81,56% a fronte della media nazionale di circa il 60%. Di particolare interesse è anche il dato sul numero di lavoratori irregolari, intercettati, pari a 1086 unità come anche quelli risultanti completamente a nero, n. 853,  con un rapporto quindi del 78,5%.

Non di meno sono apparsi rilevanti i risultati inerenti il fenomeno dei cosiddetti “lavoratori clandestini” coloro quindi senza il possesso di regolare permesso di soggiorno, che sono stati rilevati, in n. di 396 unità, pari ad una percentuale del 46,4% rispetto al totale dei lavoratori a nero. Di particolare valore è stato anche il dato percentuale del 24,8% tra numero totale d’ ispezioni eseguite e numero di sospensioni delle attività d’impresa, irrogate. Tali performance hanno quindi permesso alla DTL di Prato di collocarsi tra le prime 7 province, per risultati complessivi raggiunti.

Al termine poi della Conferenza stampa è stato veicolato il pertinente “comunicato” che è stato altresì inoltrato come consuetudine, al Prefetto, al Questore e al Sindaco di Prato. Dell’incontro con la stampa si è avuta una particolare risonanza nelle testate giornalistiche di carta stampata, TV locali, Web, Social network.

Ufficio Stampa DTL Prato