Vai direttamente ai contenuti della pagina

Direzione Generale dei sistemi Informativi, dell’innovazione tecnologica e della comunicazione

 

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 121 del 14 febbraio 2014, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 196 del 25 agosto 2014 e in vigore dal 9 settembre 2014, ha provveduto a riorganizzare il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. 

I compiti e le funzioni degli Uffici di livello dirigenziale non generale dell'Amministrazione centrale e degli Uffici territoriali, articolati in Direzioni interregionali del lavoro (già Direzioni regionali del lavoro) e Direzioni territoriali del lavoro sono individuate nel D.M.4 novembre 2014.


Competenze

La Direzione generale dei sistemi informativi, dell'innovazione tecnologica e della comunicazione si articola in tre uffici di livello dirigenziale non generale e svolge le seguenti funzioni:

  • cura l'attività di progettazione, sviluppo e gestione delle attività di informazione e di comunicazione istituzionale in conformità ai principi generali previsti dalla legge 7 giugno 2000, n.150;

  • gestisce, d'intesa con l'ufficio stampa, i rapporti con i mezzi di comunicazione, nonché la produzione editoriale dell'amministrazione;

  • cura le relazioni con il pubblico, attraverso la gestione degli sportelli degli Uffici relazioni con il pubblico centrali in raccordo con gli Uffici relazioni con il pubblico periferici, e gestisce il centro di contatto per lo sviluppo delle relazioni con cittadini ed imprese;

  • provvede al monitoraggio dei servizi offerti e ne verifica il gradimento da parte degli utenti, in raccordo con il Segretariato generale e l'Organismo Indipendente di Valutazione;

  • cura la comunicazione interna, d'intesa con il Segretariato generale, sviluppando e gestendo il relativo sistema;

  • elabora, in raccordo con le strutture di diretta collaborazione del Ministro, il piano di comunicazione annuale;

  • gestisce i portali web e intranet e cura la manutenzione, lo sviluppo e l'evoluzione applicativa delle piattaforme afferenti al sito istituzionale e alla intranet dell'Amministrazione e coordina il gruppo di sviluppo del Centro Servizi Informatici;

  • cura la pianificazione, il coordinamento, la progettazione, la manutenzione e la gestione dei sistemi informatici dell'Amministrazione centrale e territoriale;

  • elabora i capitolati tecnici relativi all'acquisto di beni e servizi informatici;

  • cura l'aggiornamento e la manutenzione delle componenti informatiche dei sistemi centrali e periferici dell'Amministrazione, garantisce la sicurezza degli stessi ed il controllo del loro corretto funzionamento;

  • è responsabile della gestione di tutti i CED dell'Amministrazione;

  • gestisce la progettazione, lo sviluppo ed il mantenimento in esercizio delle reti di comunicazione dati e telefonia;

  • cura lo svolgimento di attività volte ad assicurare agli utenti la fruizione dei servizi informatici;

  • assicura l'attuazione del codice dell'Amministrazione digitale e  del Piano di e-government;

  • gestisce l'ufficio del consegnatario dei beni informatici;

  • provvede alle spese per l'acquisto e la locazione di apparecchiature e servizi informatici, nonché degli altri servizi connessi alla progettazione, acquisizione, realizzazione, gestione e conduzione operativa dei sistemi informativi automatizzati;

  • gestisce il Centro Servizi Informatici;

  • coordina lo sviluppo, l'esercizio e la manutenzione del sistema informativo del mercato del lavoro, definendo ed assicurando i flussi informativi derivanti da altri soggetti istituzionali;

  • svolge, in raccordo con le Direzioni generali competenti, analisi di sviluppo delle procedure informatiche necessarie per la gestione dei processi amministrativi delle singole strutture organizzative;

  • cura, nel rispetto delle disposizioni di cui all'articolo 3, comma 2 lettera h), le relazioni con organismi internazionali per le materie di propria competenza.

Il Direttore generale dei sistemi informativi, dell'innovazione tecnologica e della comunicazione è responsabile dei sistemi informativi anche per i rapporti con l'Agenzia per l'Italia Digitale. 

 

Titolarità della D.G.

Dott.ssa. Grazia Strano

Via Fornovo, 8
00192 ROMA
Palazzina B, 1° piano
Tel.: 06/46834800
Fax: 06/46834794
E-mail: DGInnovazione@lavoro.gov.it
PEC: dginnovazione@pec.lavoro.gov.it

DIVISIONE I - Affari generali e gestione amministrativo-contabile delle risorse finanziarie
Mail: DGInnovazioneDiv1@lavoro.gov.it
PEC: dginnovazione.div1@pec.lavoro.gov.it
Dirigente: dott.ssa Martino Giovanna
Tel 06 46838325
GMartino@lavoro.gov.it

DIVISIONE II - Sistemi informativi e innovazione tecnologica
Mail:  DGInnovazioneDiv2@lavoro.gov.it
PEC: dginnovazione.div2@pec.lavoro.gov.it
Dirigente: dott. Bigi Loriano
Tel 06 46837438
LBigi@lavoro.gov.it

DIVISIONE III - Comunicazione, prodotti editoriali
Mail: DGInnovazioneDiv3@lavoro.gov.it
PEC: dginnovazione.div3@pec.lavoro.gov.it
Dirigente: dott. Lunetta Daniele
Tel 06 46834030
DLunetta@lavoro.gov.it