Sicurezzalavoro vai al sito del Ministero Lavoro e delle Politiche Sociali
 
 

27 giugno 2013

Semplificazione di adempimenti formali in materia di lavoro
Pubblicato il decreto legge 21 giugno 2013, n.69

Con il decreto legge 21 giugno 2013, n. 69 recante “Disposizioni urgenti per il rilancio dell’economia”,pubblicato nel S.O. n. 50 alla Gazzetta Ufficiale 21 giugno 2013, n.144, sono emanate disposizioni per la crescita economica e per la semplificazione del quadro amministrativo e normativo intese a rendere meno onerosi gli adempimenti amministrativi a carico di cittadini e imprese.
Nel quadro delle disposizioni dettate dal decreto legge 21 giugno 2013, n. 69, considerate le raccomandazioni della Commissione europea in tema di riforme economiche per la competitività, ampio spazio viene riservato alle disposizioni di semplificazione di alcuni adempimenti meramente formali in materia di salute e sicurezza sul lavoro  (art. 32 del d.l. 21 giugno 2013, n. 69)  con riferimento, tra le altre, alle tematiche inerenti alla gestione della prevenzione nei luoghi di lavoro, all’uso delle attrezzature di lavoro e alle misure per la salute e sicurezza nei cantieri temporanei o mobili.


Decreto Legge 21 giugno 2013, n. 69  (formato .pdf 9, 42 Mb)



Copyright 2009 lavoro.gov.it